3 elementi che non devono mancare durante i preparativi della sposa: l’importanza dei dettagli

3 elementi che non devono mancare durante i preparativi della sposa: l’importanza dei dettagli

bride preparation wedding

Felicità e ansia sono due stati d’animo molto contrastanti, eppure per me possono coesistere. L’ansia che mi accompagnerà durante i preparativi e la felicità del godermi ogni singolo istante, seppur con l’agitazione in corpo. Molti giorni mi ritrovo a sorridere e sognare quel giorno, quei primi momenti di frenesia condivisi solo con i familiari e gli amici più cari.

È l’emozione che accompagna questo percorso, che mi porta a dedicare ogni attenzione possibile a tutti i singoli particolari. Come i preparativi della sposa.
Hanno iniziato ad avere la giusta attenzione negli ultimi anni, specialmente con la fotografia che tratta il reportage di nozze. Il fotografo è presente e immortala ogni istante anche mentre la sposa viene truccata, si veste e mentre le acconciano i capelli: momenti quasi quotidiani, dedicati all’intimità tra lei e i più cari vengono impressi  e ricordati come parte integrante del matrimonio.

Per questo motivo ho iniziato a pensare che cosa avrei indossato in questi primi attimi di preparazione: non potevo farmi trovare in pigiama con gli orsetti disegnati, alla Bridget Jones, magari cantando “All by myself”.  Almeno quel giorno devo cercare di essere perfetta. Me stessa, ma perfetta.

Allora eccoli qui, quelli che sono i tre elementi che non devono mancare  nella preparazione della sposa!

  • Kimono, un capo che rappresenta l’eleganza anche quando si è in fase di trasformazione. Online ormai se ne trovano di tutti i generi, ma alla fine nessuno di quelli visti rappresentava la mia personalità. Per questo motivo ho valutato l’opzione di farmene realizzare uno ad hoc, su misura e secondo i miei gusti. Ho contattato una sarta e ho constato che costava esattamente come quelli in commercio. Abbia La lunghezza, corto al bacino oppure lungo fin sopra al ginocchio? Il materiale, cotone leggero oppure viscosa? Fantasia floreale o tinta unita? Abbiamo scelto assieme come sarebbe stato ogni particolare.

 

  • Infradito o ciabattine. Gioiello, con perline, strass oppure semplici con la scritta Bride to be. L’importante è che siano speciali! Sposandoci in Agosto, opterò per delle semplici infradito arricchite con perline, trovate da Accessorize.

 

  • Sottoveste oppure completo top e pantalocini, a seconda della comodità e delle abitudini della sposa. La sottoveste è un capo molto femminile e permette di sentirsi sensuali anche duranti i preparativi. Ma ci sono sicuramente spose che vogliono anche sentirsi a loro agio, quindi cosa meglio di un completo pantaloncini e top, magari in lino e ricamato?

 

E voi, care sposine, cosa ne pensate? Ci sono altri elementi che non devono mancare nell’outfit della preparazione della sposa?

Scopri di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.